Le Alpi offrono luoghi suggestivi in cui fotografare i riflessi delle cime su placidi specchi d’acqua e magari realizzare un time lapse del tramonto, ovvero una sequenza animata di immagini che mostri l’evolversi di luci e ombre man mano che il Sole tramonta. Una visione davvero suggestiva che può essere immortalata per rivederla ogni volta che si desidera. Ma non tutti i luoghi sono adatti, vieni a scoprire alcuni splendidi laghi alpini in cui il mondo delle montagne si specchia.

Riflesso di cime alpine
Riflesso di cime alpine

Se le dimensioni dello specchio d’acqua sono quelle giuste, se l’aria è ferma, se l’illuminazione è quella migliore, se la stagione è quella che regala i colori più belli, se il Sole ha la giusta altezza sull’orizzonte, se l’obiettivo è quello adatto… ecco che si può catturare un bellissimo riflesso delle vette rocciose delle montagne sull’acqua.

Riflesso di cime alpine
Riflesso di cime alpine

Riflessi netti e perfetti come su uno specchio o parziali e spezzati dalle rocce affioranti in un prato invaso dall’acqua di fusione delle nevi.

Riflesso parziale di cime alpine
Paesaggio alpino di inizio estate

Anche un piccolo laghetto di montagna può creare dei bei riflessi anche se non è perfettamente immobile e con il cielo nuvoloso, come una sorta di fredda superficie metallica accanto alla quale si passa per un solo fugace attimo.

Laghetto di montagna
Laghetto di montagna

E se di notte l’aria è ben ferma ecco che anche le stelle riescono a riflettersi sull’acqua immobile di un lago! E scattando in modo continuo, con i giusti tempi, sensibilità e diaframmi, si possono ottenere affascinanti immagini di star trail riflessi nell’acqua.

Star trail riflesso in un lago alpino
Star trail riflesso in un lago alpino

Partecipa a un workshop di fotografia di paesaggi alpini riflessi sugli specchi d’acqua di laghi di montagna: la bellezzza delle Alpi in un riflesso!

Per tenerti informato sui workshop di fotografia organizzati da me, a volte con la collaborazione di fotografi professionisti, tieni d’occhio la sezione EVENTI della pagina Facebook “Emozione Natura – GAE Roberto Ciri”.

0